VERBALI

ASSEMBLEA GENERALE 06/2015
04 Giugno 2015

PRESENTI:
Alessandra Ravano, presidente
Alessandro Romeo, vicepresidente (collegamento telefonico)
Cristiano Pizzi, segretario (collegamento telefonico)
Alessandro Grieco, consigliere
Rocco Latrecchiana, consigliere
Fracesca Vecchi, consigliere
ODG
– AAA
– WP
– Collaborazioni con comuni e associazioni
– Comunicazione
– Festa Natale
– Bilaci
1. AAA
– Siamo in attesa di organizzare incontro con il Comune e le associazioni della zona per avviare una prima fase della progettazione partecipata
– È  uscito articolo su “Il cittadino” dedicato alla riqualificazione del parco che parla anche della collaborazione con il MAGA. Questa esposizione ci fa ben sperare sulla serietà, da parte del Comune di portare a termine il progetto.
– Vorremmo coinvolgere inoltre l’associazione AIAPP per l’organizzazione di un incontro con i cittadini nell’ambito della fase della progettazione partecipata. Sono già  stati contattati in maniera informale e si sono mostrati disponibili.
2. WP
Cristiano e Rocco si occuperanno insieme di organizzare una visita in cantiere. Possibili visite: torre Sky e Prada. Se qualcuno ha suggerimenti può  comunicarlo ai due coordinatori.
3. COLLABORAZIONE CON COMUNE E ASSOCIAZIONI
Si pensa di valutare la possibilità, per dare maggiore visibilità al MAGA, di stringere collaborazioni con altri enti e associazioni. In particolare Alessandro G. vorrebbe essere uno dei coordinatori di un progetto che sviluppi il workshop del Teatro Lirico. In particolare si tratterebbe di riallacciare i rapporti con il comune fornendogli, come da accordi presi in precedenza, le foto scattate durante in workshop e, successivamente, organizzare una visita in cantiere durante i lavori di ristrutturazione coinvolgendo anche il FAI e il dipartimento di restauro del Politecnico, e concludere il tutto con un altro workshop fotografico a fine lavori.
4. COMUNICAZIONE
Francesca si rende disponibile a dare una mano sul fronte comunicazione per la preparazione di newsletter, post e altro. Si coordinerà con Federica per avere informazioni sul programma di gestione delle mailing list e newsletter. Anche  Rocco si rende disponibile soprattutto per quanto riguarda FB e la produzione di brevi clip. Manderà un esempio, appena gli sarà possibile.
5. FESTA DI NATALE
Sarà necessario individuare quanto prima un paio di coordinatori per l’organizzazione. Alessandro Romeo intanto ha forse in mente un paio di soluzioni per la location.
6. BILANCI
Francesca si rende disponibile anche per questo tipo di attività dando una mano al tesoriere.

ASSEMBLEA GENERALE 06/2015
04 Giugno 2015

PRESENTI:
Consiglio direttivo:
Alessandra Ravano, presidente
Federica Borsa, tesoriere
Cristiano Pizzi, segretario in conference call
Francesca Vecchi, consigliere con delega di Alessandro Grieco, consigliere
Soci ordinari : Rocco Latrechiana
Soci simpatizzanti: Roberta Maraschi
Soci onorari: Gianluca Brandis
Ospiti: 2
ODG:
-ELEZIONI CONSIGLIO DIRETTIVO
-MISSIONE ARCHITETTO
-AAA
-ISTRUZIONI PER L’USO
-WP VISITE IN CANTIERE
-BUDGET ATTIVITA’
-VISIBILITA’ SOCI
-CALENDARIO ATTIVITA’ AGGIORNATO
1. ELEZIONI CONSIGLIO DIRETTIVO:
Raggiunto il numero legale si svolge la votazione del candidato Rocco Latrecchiana che viene eletto consigliere all’unanimità.
2. MISSIONE ARCHITETTO – (referente Gianluca Brandis)
Si decide di prendere un appuntamento con i responsabili dell’associazione Missione Architetto per capire la fattibilità dell’operazione, una volta acquisite tutte le informazioni necessarie si farà una votazione per concludere o meno la fase iniziale del progetto. Il tutto entro i primi di luglio periodo in cui potrebbe già essere inaugurata la nuova sede MilanoMia presso la Fabbrica del Vapore.
3. AAA – (referente Alessandra Ravano)
Settimana prossima dovrebbe sbloccarsi l’appuntamento con l’ufficio tecnico di Paullo per ottenere la documentazione necessaria per avviare la progettazione di massima dell’area.
4. ISTRUZIONI PER L’USO – (referente Roberta Maraschi)
Si decide di far partire la programmazione degli incontri da ottobre, forse già nella nuova sede MAGA indipendente dall’Ordine.
5. WP VISITE IN CANTIERE – (referente Cristiano Pizzi)
Si decide di programmare una visita per settembre, le proposte per il momento sono Albergo diurno a Milano, nuovi cantieri in zona IULM a Milano, tutti sono invitati a pensare a delle proposte e comunicarle a Cristiano.
6. BUDGET ATTIVITA’
Si approva la proposta di dare un budget di spesa ai responsabili delle varie attività, si rimanda alla prossima riunione la definizione di tale budget in concomitanza con l’approvazione dei bilanci
7. VISIBILITA’ SOCI
Si approva la proposta di dare maggiore visibilità ai soci che hanno un ruolo attivo all’interno dell’associazione. Il primo intervento sarà aggiornare le schede dei progetti attivi sul sito internet e di inserire i referenti/responsabili e chi ha svolto un ruolo attivo nel progetto.
8. CALENDARIO ATTIVITA’ AGGIORNATO
Luglio – conclusione fase iniziale “missione architetto”
Agosto – pausa estiva
Settembre – WP visita in cantiere
Ottobre – Istruzioni per l’uso
Novembre – Istruzioni per l’uso
Dicembre – Festa di Natale.
Alle 20:45 la riunione si è conclusa

ASSEMBLEA GENERALE 05/2015
07 Maggio 2015

PRESENTI:
Alessandra Ravano, presidente
Cristiano Pizzi, segretario
Soci: Rocco Latrechiana, Roberta Maraschi
ODG:
1. ELEZIONI CONSIGLIO DIRETTIVO
2. PROGRAMMAZIONE 2015
3. PROMOZIONE DELLE ATTIVITA’ MAGA
4. CAMPAGNA DI RACCOLTA ADESIONI 2015
1. ELEZIONI CONSIGLIO DIRETTIVO:
Rocco Latrecchiana è candidabile per il consiglio direttivo e si rende disponibile per la carica di consigliere. Mancando il numero legale dei consiglieri si rinvia alla prossima riunione la sua candidatura per l’elezione a consigliere.
2. PROGRAMMAZIONE 2015
Si individuano, in via preliminare,  alcuni possibili progetti da sviluppare per il 2015 rimandando una calendarizzazione più precisa alla prossima assemblea. Emerge la necessità di individuare un referente per ciascun progetto. I possibili progetti emersi al momento sono:
– WP visite in cantiere – referente: Cristiano Pizzi
– ArchitetturAttivA – referente: Alessandra Ravano
– Missione Architetto – referente: Gianluca Brandis
EXPO CINA – referente: …..
– Istruzioni per l’uso – referente: Roberta Maraschi
– Caffè con l’Architetto – referente: …..
– Festa di Natale – referente: …..
– Nuove convenzioni – referente: ….
– Comunicazione – referente: ……
Anche in questo caso, mancando il numero legale dei consiglieri, si rimanda discussione ed eventuale approvazione alla prossima assemblea utile.
3. PROMOZIONE DELLE ATTIVITA’ MAGA
Dato che l’associazione è senza scopo di lucro e quote e donazioni devono essere reinvestite per promuovere le attività dell’associazione, per ottimizzare le attività di comunicazione, si propone di definire un budget di spesa annuale uguale per tutti i progetti. Ciascun referente potrà (non dovrà) utilizzare, a fronte di una rendicontazione documentata, questo badget per spese promozionali come: stampa volantini, rinfresco, gadget, pannelli, e tutto quello che riterrà necessario per la buona riuscita dell’attività senza dover chiedere ogni volta l’autorizzazione a tutto il consiglio direttivo. Spese straordinarie oltre il budget andranno invece discusse in sede di consiglio.
L’approvazione di questa misura e la quantificazione dell’eventuale budget, mancando il numero legale dei consiglieri, si rimandano alla prossima assemblea utile. L’eventuale approvazione andrà inserita all’interno del bilancio preventivo del 2015.
4. CAMPAGNA DI RACCOLTA ADESIONI 2015
Per rendere più efficace la nuova campagna di raccolta adesioni del 2015 si propongono alcune nuove strategie:
A. Dare maggiore visibilità ai soci che hanno un ruolo attivo all’interno dell’associazione. In questo modo l’associazione offre un’opportunità immediatamente spendibile a livello professionale a fronte del tempo e dell’impegno messo a sua disposizione. Questo può essere fatto dando evidenza dei nomi di chi ha svolto le varie attività attraverso il sito internet con modalità da definire. Il principio potrebbe essere applicato sia alle iniziative passate (per dare evidenza del grande numero di soci che hanno contribuito al successo delle iniziative) sia per quelle future (dove speriamo che il numero sia ancora maggiore ).
B. Partecipare ad alcune iniziative del Politecnico, che siano particolarmente significative per il tipo di pubblico raccolto, e informare sull’esistenza dell’associazione e sul tipo di attività che svolge. In particolare: career day Politecnico, incontri organizzati dal Politecnico con l’intervento di importanti architetti, incontri organizzati dall’Associazione Alumni del Politecnico.
Anche in questo caso, mancando il numero legale dei consiglieri, si rimanda l’approvazione alla prossima assemblea utile.
Alla prossima assemblea utile andranno anche approvati il bilancio consuntivo 2014 e preventivo 2015
Alle 20:45 la riunione si è conclusa

ASSEMBLEA GENERALE 04/2014
05 GIUGNO 2014

O.d.g.:
- WP Milano: Visita cantiere Torre Isozaki
- Workshop fotografici sulle architetture dismesse di Milano: aggiornamenti e date prossimi workshop
- Programmazione prossimi eventi
- Varie ed eventuali

ASSEMBLEA GENERALE 04/2014
08 MAGGIO 2014

O.d.g.:
- Workshop fotografici: nuove date
– AIM GxG: richiesta patrocinio per eventi gruppi giovani
– 3° edizione del Concorso fotografico con FAI
– Collaborazione con ANCI: aggiornamenti
– Varie ed eventuali
Consiglieri presenti: Federica Borsa,  Alessandro Lovati, Cristiano Pizzi, Alessandra Ravano, Francesca Vecchi
1. WORKSHOP FOTOGRAFICI: NUOVE DATE
Cristian non ha potuto partecipare all’assemblea ma sta cercando di organizzare altri workshop fotografici e sta valutando alcuni edifici interesanti.
2. AIM GXG: RICHIESTA PATROCINIO ED EVENTUALE COLLABORAZIONE
L’associazione AIM ha organizzato una serie di sei incontri (tre legati alla nuova imprenditorialità, tre più legati alla cultura)  con la volontà di creare una rete di giovani, legati al mondo delle professioni ma anche a quello della cultura e della socialità.
Il progetto prevede una serie di appuntamenti per conoscere realtà eccellenti, incontrare i soggetti che le hanno sviluppate, e creare occasioni di incontro tra giovani per costituire una rete capace in futuro di creare sinergie e occasioni di sviluppo di progetti comuni.
Visto l’interesse per l’iniziativa, si acconsente a concedere al patrocinio e soprattutto si dà la disponibilità a collaborare per incontri futuri.
3. 3° EDIZIONE DEL CONCORSO FOTOGRAFICO CON FAI
Federica sta organizzando la III edizione del concorso fotografico in collaborazione con il FAI (delegazione di Monza). L’obiettivo è quello di organizzarsi meglio rispetto alle precedenti edizione, in particolare modo per quanto riguarda il budget ed il controllo dei costi (ad esempio cercando sponsor..). A questo proposito si pensava di vendere le foto selezionate, magari attraverso un’asta. Il ricavato, eccedente la copertura dei costi, si potrebbe destinare ad uno scopo preciso, per dare un obiettivo a chi compra le fotografie (es. contributo per il restauro di un bene FAI).
E’ necessario pensare ad un tema, magari collegandolo ai workshop fotografici.
Alcune idee:arte in città, architetture dismesse, fotografie di elementi architettonici (finestre, portoni..) in modo da dare un tema preciso ma lasciare libertà al fotografo.
Da coinvolgere, se interessati: Museo di fotografia di Cinisello, Circolo fotografico monzese, Fotoarchitetti.
Possibili membri della giuria: due soci Maga + due soci Fai + fotografi Almaphoto (workshop fotografici) + fotografo in giuria lo scorso anno.
Tempi:aprire il concorso non prima di metà giugno, chiuderlo a fine settembre in modo da organizzare la premiazione per novembre.
Premi da definire: Workshop fotografici Maga, workshop fotografici con fotografic professionisti, pubblicazioni Fai, tessere Fai e Maga, catalogo delle fotografie selezionate, buoni sconto Epson.
Attività correlate: visite fotografiche a tema, tour fotografico con fotografo professionista (es. quota 10€ per 2h di tour), visite guidate a mostre fotografiche (più che altro per pubblicizzare l’iniziativa).<
4. COLLABORAZIONE CON ANCI: AGGIORNAMENTI
Alessandra riassume brevemente i termini dell’accordo tra Anci e CNA. In sostanza  architetti “accreditati” si mettono a disposizione per due diligence relative alla ristrutturazione di edifici scolastici (per l’utilizzo di fondi stanziati dal governo).
Si pensa di provare a contattare Freyrie e capire come funziona l’accreditamento e soprattutto come dare la nostra disponibilità. In alternativa probabilmente si dovrà passare per l’Ordine.
5. VARIE ED EVENTUALI
WP MILANO Cristiano ha contattato l’addetto stampa della fondazione Prada ed è rimasto d’accordo di sentirci ed aggiornarci a settembre per organizzare qualcosa (in questo momento è ancora presto visitare il cantiere). Ha contattato poi l’addetto stampa di Citylife per visitare la torre Isozaki in costruzione. Ad oggi nessun riscontro, provava a risentirli.
Feltrinelli: è fermo
Area Falck: ancora non si è fatto niente, è più un area dismessa che un cantiere.
Area Expo: hanno bloccato le visite di cantiere
Si potrebbe eventualmente proporre al Collegio degli Ingegneri e degli Architetti di fare qualcosa insieme, ma è necessario comunque trovare cantieri interessanti da visitare (almeno un paio)
Bisogna portare avanti il progetto del sottopasso, più che altro per utilizzare il premio di 2000€ ricevuto da Brico.
Sentire Gianluca e Roberto che se ne sono occupati. Paola e Daniele si propongono per dare una mano. Federica invierà una mail per fare il punto e riprendere in mano il discorso.
ARCHITETTURA ATTIVA Alessandra, a seguito dell’iniziativa CNA-ANCI, ha iniziato a sviluppare un nuovo progetto  che si pone l’obiettivo di mettere a disposizione delle Amministrazioni le competenze dei giovani architetti ma sottolineando il valore della prestazione professionale. In sostanza, l’idea è quella di creare gruppi di lavoro che si mettano in contatto con le PA per piccoli interventi, sottoforma di incarichi di progetto sottosoglia, e che le sviluppino offrendo alla comunità la propria competenza ma quantificando economicamente il valore della prestazione professionale offerta, allo scopo di sensibilizzare sul tema. Il progetto deve essere presentato ai cittadini e deve coinvolgere attivamente sia la comunità che l’amministrazione.
E’ necessario confrontarsi con la commissione parcelle dell’Ordine per capire se è fattibile.

CONSIGLIO DIRETTIVO 01/2014
27 MARZO 2014

O.d.g.:

- Riconoscimento economico
– Workshop fotografici
– Iniziativa CNA-ANCI
– Convenzione Inassitalia
Consiglieri presenti: Federica Borsa, Christian Bianco, Cristiano Pizzi, Alessandra Ravano, Alessandro Romeo, Francesca Vecchi.
1. RICONOSCIMENTO ECONOMICO
Ci si è resi conto che per alcune attività che richiedono notevole impegno di tempo sarebbe corretto corrispondere a chi la organizza una sorta di “rimborso spese”.
Christian: esperienza del workshop fotografico. Notevole impegno. Necessario capire come impostare il rimborso, per quale tipo di attivita? Lo statuto, art. 18 prevede rimborsi ma in questo caso bisognerebbe inquadrarla come prestazione professionale (con regolare fattura).
Problema della qualità della prestazione.
Come discriminare le attività che prevedono questo corrispettivo.
Il Maga deve fare, x statuto, principalmente attivita rivolte agli associati (in particolare per quelle a pagamento, i partecipanti devono essere soci, almeno simpatizzanti).
Linee guida:
– Devono essere attività a saldo attivo (x sponsor o quote di partecipazione), non a saldo zero. Serve un budget preventivo preciso. Le spese vive devono essere coperte dalle quote e/o dagli sponsor.
– Serve individuare una % (riferita al conto economico dell’attività, non all’utile) che va a coprire le spese per l’organizzazione.
– Il Consiglio approva e definisce inizialmente il corrispettivo fisso o la % per il progetto specifico.
2. WORKSHOP FOTOGRAFICI Per i workshop fotografici Christian ha avuto contatti con Piacenza e pensava di proporre all’ordine di Piacenza di fondare l’associazione di giovani, che ora non c’e.
3. INIZIATIVA CNA-ANCI
Alessandra: CNA ha appena fatto un accordo con anci per offrire prestazioni professionali gratuite.Interfacciarci con l’anci giovani (amministrazioni under 35) per la promozione del lavoro del lavoro degli architetti.Coinvolgere i giovani architetti in progetti che magari il comune farebbe internamente, dare supporto.es. l’associazione maga, nei soci di …., offre il progetto … del valore di ….Importante dare un valore alla prestazione, per far capire il valore dei progetti.
4. CONVENZIONE INASSITALIA
E’ stata proposta a Maga una convenzione per la polizza professionale e infortuni. Si è deciso che non è conveniente procedere con la stipula di convenzioni, visto l’elevato impegno in termini di tempo che richiede seguire le pratiche, a fronte di un beneficio economicamente non lontano dalle convenzioni offerte dall’OAM.

ASSEMBLEA GENERALE 03/2014
06 MARZO 2014

O.d.g.:

- Workshop fotografici: presentazione e aggiornamento
– Organizzazione e programmazione dei prossimi eventi
– mostra progetti selezionati del concorso NKD al Fuorisalone 2014
– collaborazione con Riva 1920
– evento in collaborazione con Promolegno
– organizzazione 3° edizione del concorso fotografico “Giovani Architetture” con FAI
– programmazione incontri “Istruzioni per l’uso
– varie ed eventuali
Consiglieri presenti: Federica Borsa, Alessandra Ravano, Christian Bianco, Francesca Vecchi
1. WORKSHOP FOTOGRAFICI
Oggi è stata inviata la mail del Politecnico e sono arrivate numerose iscrizioni. Restano ancora: 10 posti per il 15 marzo, 15 posti per il 5 aprile (in linea generale sono previsti  10 iscritti gratis, 15 paganti, principalmente per coprire i costi dei fotografi e il ragazzo che apre l’Ordine). Christian propone, se non si dovesse raggiungere il numero minimo di partecipanti paganti, di raggruppare tutti gli iscritti in una unica data.
Programma: Registrazione, compilazione moduli / introduzione di Federica o Valeria che presenterà il Maga / il Politecnico presenterà il teatro Lirico / in aula: teoria / Coffee break  offerto dal Maga / in aula: teoria / formazione di due gruppi di partecipanti in base al livello di preparazione / pranzo autonomo / spostamento al teatro / ci saranno 10 postazioni di fotografia, in modo da avere diverse condizioni ripresa / in aula: postproduzione / alla fine questionario di valutazione e consegna attestati di frequenza
Preparare: mappa per raggiungere il Lirico + questionari + attestati di frequenza (se non a cura dei fotografi) + Ricordare di portare una torcia gruppi 12-13 persone+1 fotografo+2 soci maga per accompagnare
2. PROGRAMMAZIONE PROSSIMI EVENTI
Promolegno: Federica riassume brevemente in cosa consiste l’iniziativa ma resta ancora da capire, in concreto, come possiamo intervenire. Il container in piazza Cordusio ha dimensioni ridotte, è una specie di mini-museo. Tutte le conferenze le fanno nella loro sede, possiamo fare un nostro incontro nel box ma contiene solo 25 persone in piedi. L’idea potrebbe essere quella di organizzare un incontro breve o una serie di interventi collegati da un tema comune, fare poi il giro della mostra  e magari un piccolo aperitivo finale. Alessandro Romeo è in contatto con l’azienda (Wood Beton) che sta realizzando, a Milano, il primo hotel di Ikea. Abbiamo verificato e risulta che l’azienda fa parte di Promolegno, resta da capire se a Promolegno può andare bene un incontro di questo tipo. Tema dell’hotel in legno / 15 min: Dove, Quando, Chi, Come, Perchè. Principalmente il collegamento tra l’hotel e la tecnica costruttiva. In alternativa servirà pensare ad altri argomenti (es. contattare un giovane progettista che ha partecipato alla selezione dei progetti dei volumi Electa , contattare i Giovani Architetti di Trento che hanno organizzato una mostra sul legno…), mantenendo questo stesso format. Tra domani e lunedì mattina fissare il format e come impostare la conferenza. Alessandro nel frattempo sonda se è fattibile in modo da confermare a brevissimo la nostra partecipazione o meno.
Sempre relativamente al legno, Alessandra Ravano ha contattato Rubner che ha dato la disponibilità ad una visita guidata alle loro sede italiana (a Chienes), offrendo il pranzo ma non il pernottamento.
3. MOSTRA NKD AL FUORISALONE c/o Studio M2P in zona Tortona.
Fissare date e orari apertura per segnalarlo sulla guida del Fuorisalone. Indicativamente 18-21 da martedì a venerdì, 15-21 sabato e domenica. Serata ad invito giovedì sera.
Esposizione dei progetti selezionati + pubblicità dei nostri eventi.
Alessandro Lovati avrebbe trovato un suo amico che avrebbe dei prototipi da esporre e sponsorizzerebbe.
Sentire il falegname che conosce Alessandro se è disponibile a fare da sponsor tecnico, in particolare per l’allestimento e i supporti per le tavole.
Gruppo di lavoro: allestimento, comunicazione, stampa tavole.
Sentire se Espon può sponsorizzare e stampare le tavole.
Fissare un giorno in cui fare un sopralluogo
4. Riva 1920
Capire come si può collaborare con loro, organizzano iniziative interessanti e hanno molti contatti.
Organizza già corsi e visite guidate ad aziende selezionate, indicativamente 35€ a persona (trasporto, visita, pranzo).
Si potrebbe riproporre Maga Factory e organizzare una serie di visite guidate dopo l’estate.
Christian riferisce che una persona l’ha chiamato oggi per metterci a disposizione uno spazio espositivo (“spaziocivassino”)