CHI SIAMO

MAGA - Associazione Giovani Architetti della Provincia di Milano – è un’associazione senza scopo di lucro con proprio statuto registrato, costituita nel settembre 2010, aperta ad architetti under 40 e attiva sul territorio di Milano con l’intento di promuovere l’architettura e contribuire a sensibilizzare la collettività sul ruolo sociale dell’architettura e dell’urbanistica.
Apolitica, indipendente ed aperta ai giovani architetti under 40, aderisce al Giarch – Coordinamento Nazionale Giovani Architetti Italiani – www.giarch.it – che attualmente annovera trenta associazioni in tutta Italia.

MAGA rappresenta per propria natura un momento di incontro, dialogo e reciproco supporto per tutti quei giovani professionisti che operano a Milano e nel corso di questi primi anni di vita ha realizzato diverse iniziative eterogenee tra cui: due mostre sui progetti di giovani architetti italiani nel 2010 alla Triennale e nel 2012 al Fuorisalone del Mobile, due cicli di incontri tecnici per i giovani professionisti, un concorso fotografico di architettura in collaborazione col FAI (Fondo Ambiente Italiano), un programma ciclico di visite nei cantieri principali della città,…

Uno dei più alti obiettivi dell’associazione è quello di contribuire a sensibilizzare la collettività sul ruolo sociale dell’architettura e dell’urbanistica, tramite un adeguato riconoscimento della figura professionale dell’architetto, inteso non solamente come “tecnico” ma anche un attore indispensabile per governare i complessi processi di trasformazione del territorio e dello sviluppo sostenibile.

Attualmente siamo presenti sul territorio con attività e proposte come l’Architetto di Quartiere (AdQ) che attualmente prevede la riqualificazione partecipata del sottopasso di via Amedeo in collaborazione con la Zona 3 ed il caffè con l’Architetto in cui gli associati mettono a disposizione gratuitamente ai cittadini la propria professionalità per migliorare e tutelare un bene importante quale è la propria casa.

Scarica lo statuto

CONSIGLIO DIRETTIVO
Presidente Alessandra Ravano
Vicepresidente Alessandro Romeo
Segretario Cristiano Pizzi
Tesoriere Federica Borsa
Consiglieri Alessandro Grieco, Rocco Latrecchiana, Francesca Vecchi

Delegato nazionale Giarch Alessandro Romeo